Palinsesto On Air

Il Palinsesto di Centro Suono Sport 101.5

 SET 1, 2022

La lunga attesa è finita: ecco il palinsesto ufficiale di Centro Suono Sport 101.5 per la stagione 2022/2023. Voci nuove, format inediti e vecchie conoscenze vi accompagneranno per tutta la settimana con lo stile e l’originalità di sempre.

LUNEDÌ – VENERDÌ: NOVITÀ, CONFERME E VOCI DI RITORNO
Dal lunedì al venerdì si parte prestissimo, dalle 6 alle 8, con “Free Press”, la mai banale rassegna stampa del duo Rapaglià – Abbonizio: notizie fresche che scorteranno gli ascoltatori fino al momento del caffè. Dalle 8 alle 10 “A qualcuno piace calcio” potrà contare sull’acquisto della vera novità nella trasmissione mattutina Francesca Ferrazza, giornalista e romanista, che vi terrà compagnia insieme al sempre puntuale Claudio Capuano.
Dalle 10 alle 14, poi, la trasmissione più decorata e vincente dell’etere romano: “Te la do io Tokyo”. Mario Corsi (Marione) e Jonathan Calò. 
A seguire, pomeriggio d’analisi sul mondo del pallone, dalle 14 alle 16, con “Calcio e Pepe“, trasmissione affidata all’improbabile coppia Gabriele Gerini e la speziata Roberta Pedrelli, condita dagli interventi di Franco Bovaio e Nicolò Federico.
Confermato, indubbiamente, il duo di “Altrimenti ci arrabbiamo” dalle 16 alle 18, attualmente rasserenati, ma sempre pronti ad arrabbiarsi: col maestro Alberto Mandolesi, il pungente Massimo D’Adamo e i tecnicismi del grande Sebino Nela (ogni giorno, alle 17).
Per analisi, approfondimenti ed interviste esclusive appuntamento dalle 18 alle 20 con “Crossover”. La coppia Michele Gioia e Daniele Cecchetti diventa un tridente con l’acquisto di Alessandro Ferro.
Si prosegue dalle 20 alle 22, con Piergiorgio Bruni e Martina “Mimma” Stella col dissacrante e spumeggiante “Borderò”, spazio che riassumerà i temi della giornata (e non solo), commentandoli, dando ampio spazio agli ascoltatori e provando a cercare sempre differenti chiavi di lettura.
Lunedì, martedì e mercoledì, dalle 22 alle 24, Simone Santucci, Emanuele Giorgini e Marzia Caltagirone con “Notte Giallorossa” vi scorteranno idealmente fin sotto le coperte.
Il giovedì, invece, sarà riservato all’AS Roma per la cronaca delle gare di Europa League.
Venerdì, sabato e domenica, infine, torna quella banda di scalmanati di “Cin Cin” e il consueto Botcha Radio Show, dalle 22 alle 24.

WEEKEND “UNIVERSALE” CON SORPRESE E CONFERME
Sabato si inizia sempre al mattino, dalle 8 alle 10, con la rassegna stampa di “Free Press Week”.
Si prosegue, ovviamente, con “Te la do io Tokyo” dalle 10 alle 14, prima di conoscere le ultime dai rettangoli verdi, rigorosamente in rosa, con “Women in football”: Elisa Ortuso, Martina Stella e Federica Tucci vi faranno compagnia dalle 14 alle 16. Filo diretto col cuore dei tifosi della Roma, invece, dalle 16 alle 18 con lo storico “Bar Forza Lupi”, condotto da Massimo D’Adamo e con la preziosa collaborazione della rockeggiante dottoressa Antonella Coricello.
A seguire “Orazi & Curiazi” dalle 18 alle 20, poi la chiusura con “Cin Cin” e il riconoscibile Botcha Radio Show, dalle 20 fino alle 24.


La domenica si parte dalle 8 alle 10 con “Amici Di Free Press” rassegna stampa curata da Paolo Amici.
A seguire “Te la do io Tokyo” fino alle 14. Ampio respiro, rigorosamente fuori dal mondo del pallone, per “A tutto sport”: contenitore di approfondimento dell’emittente che dalle 14 alle 16 si occuperà principalmente di Pallacanestro, Formula 1, MotoGp, Tennis, Pallavolo, Atletica e Nuoto con collegamenti e interviste inedite.
Si ritorna in filo diretto con i tifosi innamorati della Roma, dalle 16 alle 18, con “Bar Forza Lupi”. A seguire “Orazi & Curiazi” dalle 18 alle 20 e poi “Cin Cin” con l’ormai riconoscibile Botcha Radio Show fino alle 24.

E quando gioca la Roma, che cosa succede in radio?
Come ogni anno, i giallorossi non saranno mai soli in campo. “Centro Suono Stadio” vi accompagnerà nel pre e post gara e avrà i timbri vocali dell’inconfondibile Alfio Russo e di Roberto Rapaglià, mentre la radiocronaca del match sarà affidata al suadente Daniele Carboni col commento tecnico di Massimo D’Adamo.
Opinioni, considerazioni e analisi a caldo, invece, saranno appannaggio di Alberto Mandolesi e degli opinionisti del nostro ricco palinsesto.

Grazie e buona radio a tutti!